La nuova contribuzione della Cassa Edile di Bolzano



La Cassa Edile delle Provincia Autonoma di Bolzano pubblica i nuovi contributi variati dall’1/1/2021 e valevoli per tutti i contratti applicati


A decorrere dal 1° gennaio 2021, come comunicato dalla stessa Cassa Edile della provincia di Bolzano, si applica una nuova tabella contributiva valida per tutti i contratti applicati:









































































CONTRIBUTI DAL 01.01.2021

%

CARICO IMPRESA

CARICO OPERAIO

CASSA EDILE 2,25 1,87 0,38
FONDO ISTRUZIONE PROFESSIONALE 0,20 0,20  
FONDO FORMAZIONE E SICUREZZA 0,10 0,10  
FONDO SCARPE E TUTE 0,70 0,70  
FONDO PREPENSIONAMENTO 0,20 0,20  
ANZIANITA PROFESSIONALE EDILE 4,43 4,43  
QUOTA ADES. CONTR. PROVINCIALE 0,96 0,48 0,48
QUOTA ADES.CONTR. NAZIONALE 0,44 0,22 0,22
TOTALI 9,28 8,20 1,08
TOTALI (1) 8,80 7,72 1,08
     
+ FONDO INCENTIVO OCCUPAZIONE (2) 0,10 0,10  
+ FONDO SANITARIO OPERAI (2) 0,60 0,60  
+ FONDO SANITARIO IMPIEGATI 0,26 0,26  


 


(1) Le imprese iscritte al Collegio dei Costruttori Edili della Provincia Autonoma di Bolzano sono tenute a versare i contributi “quota ades. contr. provinciale” solo per la parte a carico del lavoratore.


(2) Su minimo – contingenza – EDR – ITS; per le sole ore ordinarie. Per il Fondo sanitario operai: qualora il totale delle ore lavorate sia inferiore a 120 (maltempo, part-time, malattia, infortunio, assunzione oltre il 15 del mese, ecc.) la base di calcolo minima si applica sempre e comunque su 120 ore lavorate, ovvero moltiplicando la retribuzione oraria per 120.