Aumenti retributivi dal mese di luglio per il CCNL occhiali ed occhialeria



  Con la busta paga del mese di luglio decorrono i nuovi minimi retributivi per gli addetti alle aziende che producono occhiali e articoli inerenti l’occhialeria –


Il 4/12/2020 è stata sottoscritto l’accordo di rinnovo tra Anfao-Confindustria e Filctem- Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil, che ha previsto un aumento medio complessivo (Tec) di 83 euro, di cui 70 sui minimi (Tem) con riferimento al 4° livello, distribuiti in 2 tronche: 30 euro dal 1° luglio 2021; 40 euro dal 1° gennaio 2022.


Questi, gli aumenti retributivi previsti da luglio 2021

































LIVELLI

1° TRANCHE luglio 2021

Q 35,01 €
6 34,17 €
5S 33,34 €
5 32,51 €
4S 30,84 €
4 30,00 €
3S 29,17 €
3 28,34 €
2 26,67 €
1 16,67 €


 


Elemento retributivo nazionale ERN

































LIVELLI

ERN al 07/2021

Q 2.200,96 €
6 2.197,92 €
5S 2.084,15 €
5 2.010,96 €
4S 1.860,50 €
4 1.785,96 €
3S 1.735,11 €
3 1.701,55 €
2 1.607,16 €
1 1.269,21 €


Per quanto riguarda il welfare contrattuale sono previsti ulteriori 4 euro sulla previdenza integrativa (Previmoda), pari ad un incremento dello 0,2% a carico delle imprese.